Inviaci un messaggio
X
martedì 22 marzo 2016

Perché è importante proteggersi con gli occhiali da sole

Per la salute degli occhi è importante scegliere occhiali di qualità e con caratteristiche ottiche personalizzate.

La forza dei raggi solari, soprattutto quelli ultravioletti, possono provocare l’invecchiamento delle zona più delicata delle palpebre e danneggiare seriamente gli occhi causando problemi alla retina.
Il consiglio è quello di prendere il sole con moderazione e proteggere la cute e gli occhi con occhiali da sole e creme idratanti.
Contrariamente a quella che è l’idea comune la scelta degli occhiali da sole fa fatta con attenzione.
I prodotti contraffatti e a buon mercato, che generalmente si trovano sulle bancarelle, non sono assolutamente consigliati anche se permettono essere alla moda a costi molto ridotti.
Per essere certi di aver acquistato degli occhiali di qualità bisogna accertarsi che sia presente il marchio CE indelebile e che il foglietto illustrativo di accompagnamento riporti chiaramente le proprietà meccaniche e ottiche dell’occhiale e quelle relative al filtro solare delle lenti, oltre che i requisiti dei filtri per l’esposizione diretta ai raggi solari. In particolare, gli occhiali devono rispondere alla norma UNI EN 1836 che classifica le lenti in base a cinque filtri solari, da 0 a 5.
La scelta della lente (colore e forma) e della classe di filtro solare dovrebbe essere fatta dietro consiglio dell’oculista, soprattutto nel caso in cui fossero presente difetti alla vista.
Per la salute degli occhi in spiaggia, per esempio, le lenti blu non sono adatte. Al contrario, per filtrare i raggi nocivi, l'ideale sono gli occhiali che vanno dall'ambra al marrone.
Durante la stagione estiva i bambini sono i più esposti alle aggressioni esterne di sole, acqua di mare talvolta inquinata e cloro delle piscine.
Anche per loro quindi la protezione degli occhi è fondamentale. E’ importante scegliere gli occhiali più adatti tenendo in considerazione la leggerezza della montatura, in plastica o gomma, la presenza di materiale anallergico e privo di sostanze tossiche. Per il colore delle lenti sono consigliati i colori scuri, quali il marrone, il grigio o il verde, con lenti infrangibili.